Thohir a fine Cda nerazzurro: “Inter senza rigori? Non so se ridere o piangere”

E’ terminato proprio in questi minuti il Consiglio di Amministrazione della società di Corso Vittorio Emanuele, al quale era presente anche il Presidente dell’Inter Erick Thohir, giunto in Italia qualche giorno fa e già in procinto di ripartire per  l’Indonesia.

Ecco le dichiarazioni del tycoon asiatico all’uscita del Cda: “Con Mazzarri abbiamo parlato della prossima stagione perché sarà importante avere la stessa visione delle cose. C’erano anche Fassone e Ausilio. Adesso dobbiamo rimanere concentrati sulle prossime otto partite e fare più punti possibili ma è anche necessario iniziare a guardare al futuro a livello di formazione, giocatori nonostante le decisioni definitive solo al termine della stagione”.

Sulla situazione dei rigori mai concessi ai nerazzurri, Thohir risponde così: “Non so se piangere o ridere. In verità bisogna solo affrontare la realtà”.

Infine, una parola circa il futuro mercato dell’Inter: “L’allenatore ci ha richiesto rinforzi anche un attaccante. Insieme agli altri dirigenti valuteremo cosa fare”.

Leggi anche -> Notizie Inter, Thohir: “Puntiamo a partecipare alla Champions 2016″

Leggi anche -> Thohir sbarca a Milano: “Stiamo costruendo un’Inter forte per i prossimi anni”