Tifosi Juventini contro la stella di Conte, ma è un bufala

Chi credeva che in estate le bufale fossero legate solamente al calciomercato, si sbagliava di grosso. L’ultima, penosa dimostrazione della ricerca affannata e spropositata dello scoop è arrivata in mattinata, quando una serie di testate hanno riportato la notizia di una “petizione” dei tifosi bianconeri per rimuovere la stella dedicata ad Antonio COnte nel museo bianconero.

Dopo attente verifiche, noi di calcionow.it abbiamo potuto constatare che in realtà la notizia era priva di ogni fondamento, e che gli unici a voler rimuovere quella stella (meritatissima) erano solamente coloro che nel corso di questi tre anni hanno sofferto più o meno in silenzio, mentre il tecnico bianconero alzava al cielo il Tricolore.

Solamente qualche isolato tastierista ha voluto appoggiare questa sregolata richiesta, finendo col guadagnare la disapprovazione di milioni e milioni di tifosi juventini infastiditi dall’eccessivo trambusto causato dall’addio di Conte e dal seguente accordo con la Nazionale Italiana.

In ogni caso, questo è soltanto uno dei tanti tentativi di destabilizzazione non riusciti negli ultimi mesi. Tra gli altri ricordiamo quello della falsa rapina a Llorente, quello di Evra con una falsa maglia dell’Inter, e quella del falso accoltellamento di un tifoso danese a Torino.

Leggi anche –> Foto di Evra con la maglia dell’Inter, ma è una bufala