Tim Cup 2013-2014: tutti i risultati del primo turno di qualificazione

Si è giocato ieri sera il primo turno della Tim Cup 2013-2014. Dopo i due anticipi di sabato che hanno visto accedere alla seconda fase Pro Patria e Grosseto e con l’ultima partita da disputarsi domani tra Gubbio e Savoia, ieri sono andate in campo il restante delle partecipanti.

Le partite in gara unica hanno regalato molte sorprese come per esempio il crollo interno della Salernitana contro il Teramo per 0-3, così come per la Nocerina che perde, sempre tra le mura amiche, 2-0 con il Pordenone. Tra le campane si salva il Benevento che dà una prova di forza importante vincendo per 4-0 contro il Pontedera. Mentre nessun problema registra il Lecce che supera 3-0 il Santhia. Vincono anche Frosinone e Vicenza che battono rispettivamente L’Aquila (1-0) e FeralpiSalò (3-1). Male anche la Pro Vercelli e il Perugia. A sorpresa la vittoria del Ponte San Pietro contro l’Ascoli.

Tifosi Salernitana

Nel dettaglio i risultati di ieri: Albinoleffe-Torre Neapolis 4-1; Lumezzane-Massese 3-0; Ponte San Pietro-Ascoli 2-0; Sudtirol-Matera 2-0; Cremonese-Viareggio 3-0; Pisa-Termoli 1-0; Benevento-Pontedera 4-0; Perugia-Savona 0-1 (dts); Pro Vercelli-Monza 0-1; Vicenza-FeralpiSalò 3-1, Entella-Gualdo 5-2; Frosinone-L’Aquila 1-0; Lecce-Santhià 3-0; Nocerina-Pordenone 0-2; Salernitana-Teramo 0-3.

Leggi anche — > Tim Cup 2013-2014: passano Pro Patria e Grossetto, oggi si completa il primo turno