Tim Cup 2013/2014: Spezia o Pescara per il Milan

Ieri si sono giocate quasi tutte le partite del terzo turno preliminare con le squadre di A classificate dal nono al diciassettesimo posto durante la scorsa stagione impegnate quindi nel loro esordio stagionale ad eccezione però di Inter – Cittadella e Atalanta – Bari che giocheranno tra poche ore per accedere al quarto turno preliminare della Coppa Italia.

Logo Tim_Cup

Mentre i risultati di ieri sono stati:

  • Livorno – Siena 0 – 1
  • Spezia – Genoa 6 – 4 (dcr)
  • Trapani – Padova 1 – 0
  • Avellino – Cesena 1 – 0
  • Palermo – Verona 0 – 1
  • Reggina – Crotone 1 – 0
  • Torino – Pescara 1 – 2
  • Bologna – Brescia 1 – 0
  • Cagliari – Frosinone 1 – 2
  • Chievo – Empoli 2 – 0
  • Juve Stabia – Varese 3– 4 (dcr)
  • Novara – Sassuolo  1 – 3 (dts)
  • Parma – Lecce 4 – 0
  • Sampdoria – Benevento 2  – 0

Poche sorprese quindi, ad eccezione del Verona che sbanca Palermo grazie ad una rete di Luca Toni, poi anche lo Spezia che riesce a vincere contro il Genoa dopo i calci di rigori e sopratutto la vittoria del Pescara che riesce a battere per 2-1 il Torino di Ventura.

Invece per quanto riguarda il Milan, i rossoneri affronteranno la vincente tra le due sorprese della Coppa, cioè la vincente tra Spezia o Pescara che si affronteranno il 4 Dicembre. Dunque la squadra di Allegri l’8 di Gennaio dovrà sicuramente giocare contro una squadra di categoria inferiore, un impegno facile sulla carta. Negli eventuali quarti di finale il Milan potrebbe scontrarsi con l’Inter.

 

Leggi anche: Calciomercato Milan, Pedullà: rossoneri da 6, che caos per Honda

Leggi anche: Abbonamenti Milan 2013/2014: venduti circa 20.500 abbonamenti

Leggi anche: Amichevole Milan-Derthona : 11 a 0 per i rossoneri