Torino-Juventus 2016, rischio Scontri? Piano di Sicurezza rafforzato

VOTA QUESTA NOTIZIA

E’ stato rafforzato il piano di sicurezza relativo al derby 2016 tra Torino-Juventus. Si temono possibili scontri tra tifosi e allora è stato deciso nel corso della riunione tra forze dell’ordine, prefettura, rappresentanti delle due società di cercare di no far venire a contatto le due tifoserie prima, durante e dopo il match che si gioca all’Olimpico di Torino. Ma come? Ecco il piano che dovrebbe rendere sicuro l’arrivo dei tifosi alla struttura sportiva.

Innanzitutto c’è un aumento degli agenti e degli steward in servizio. Previsto anche un rafforzamento dei controlli in entrata e la costruzione di percorsi protetti per le due tifoserie in maniera che non si vadano a incontrare. Si cercherà attraverso controlli a tappeto di non far entrare all’interno dell’impianto sportivo alcun tipo oggetto pericoloso o striscioni offensivi. Mentre resta segreto il percorso del pullman della Juventus che lo scorso anno fu fatto oggetto di assalto da parte di sedicenti tifosi del Torino.

Leggi anche: