Torino-Lazio 0-1: Sintesi della gara

La rete di Milinkovic Savic spiana la strada ai biancocelesti per la Champions, per i granata addio Europa League

Ennesima sconfitta per il Torino di Walter Mazzarri contro una Lazio che rincorre un posto in Champions League nel posticipo della 35a giornata del Campionato di Serie A 2017-18, ecco la sintesi della gara disputata in terra piemontese ieri sera.

Come è andata la partita

Inizio in salita per la formazione ospite con l’infortunio di Ciro Immobile. L’ex di turno è stato costretto ad uscire dal campo per un presunto stiramento al bicipite femorale e finale di stagione a rischio. Bisognerà comunque attendere l’esito degli esami medici che il calciatore svolgerà nei prossimi giorni.

Partenza sprint dei biancocelesti che appena dopo un minuto di gioco sfiorano la rete del vantaggio con Murgia. La reazione dei padroni di casa arriva prima al 7′ con Ljajic e poi all’8′ con De Silvestri. Al 21′ Milinkovic-Savic viene atterrato in area di rigore da N’Koulou. Per il direttore di gara è calcio di rigore. Si incarica della battuta Luis Alberto ma Sirigu gli nega la gioia del goal. Ancora Sirigu protagonista sul tiro prima di Lucas Leiva e poi sul finire del primo tempo sulla conclusione a giro di Milinkovic-Savic. Prima frazione di gara che si conclude sullo 0-0.

La ripresa di Torino-Lazio ed il Tabellino

Nella ripresa cresce il pressing della Lazio. Ancora Lucas Leiva che si rende pericoloso, bravo Sirigu a deviare la sua conclusione. All’11’ calcio d’angolo battuto da Luis Alberto che lancia il pallone in area per Milinkovic-Savic che sovrasta N’Koulou e di testa insacca alle spalle di Sirigu.

I padroni di casa provano a reagire. Mazzarri schiera Iago Falque e Niang ma la difesa biancoceleste fa buona guardia. Ancora Sirigu decisivo sulle conclusioni prima di Caicedo, poi ancora di Milinkovic-Savic e infine di Murgia. La Lazio si aggiudica i tre punti e si porta al terzo posto a pari punti con la Roma e a +4 sull’Inter. Per i granata seconda sconfitta consecutiva che conferma la stagione non certo brillante, ancora a secco di reti Belotti. Ecco il tabellino di Torino-Lazio.

TORINO: Sirigu; Moretti, Burdisso, N’Koulou; Molinaro, Baselli, Rincon (75′ Niang), De Silvestri; Ljajic; Edera (62′ Iago Falque), Belotti. Allenatore: Walter Mazzarri.

LAZIO: Strakosha; Caceres, De Vrij, Radu (46′ Caceres); Marusic, Murgia, Lucas Leiva, Lulic; Milinkovic-Savic, Luis Alberto (78′ Lukaku); Immobile (15′ Caicedo). Allenatore: Simone Inzaghi.