Torino qualificato ai Sedicesimi di Europa League 2014-15

Il Torino di mister Ventura si qualifica per i sedicesimi dell’edizione 2014-2015 dell’Europa League. Per i granata un risultato storico, maturato grazie alla vittoria in trasferta sul campo del Copenaghen. Il Toro passa come secondo del gruppo B con 11 punti conquistati in 6 gare e dietro di una sola lunghezza dal Brugges. L’hajduk Spalato si piazza al terzo posto con 6 punti mentre il Copenaghen chiude in coda con 4.

Per i granata una qualificazione che serve soprattutto per il morale dopo un inizio di stagione non proprio entusiasmante. Per il Torino urge però un sano realismo perché ,passando come secondo, corre il rischio di trovarsi nell’urna di Nyon un avversario dal tasso tecnico di molto superiore. La compagine guidata dal tecnico Ventura può giocarsela con la maggior parte delle potenziali avversarie in questa edizione di Europa League ma deve fare quel salto di qualità che serve per andare avanti nella competizione.

EUROPA LEAGUE: QUALIFICATE AI SEDICESIMI