Nella sesta giornata del campionato 2016-17 di Serie A si disputerà presso lo stadio Olimpico “Grande Torino” Torino-Roma. Le due squadre scenderanno in campo domenica alle ore 12.30. In attesa che il match abbia inizio, diamo uno sguardo a probabili formazioni e convocati.

Nel Torino mister Mihajlovic dovrà fare a meno di diversi giocatori: agli infortunati Avelar, Ajeti, Molinaro e Maxi Lopez si sono aggiunti i due squalificati Acquah e Vives. La formazione granata dovrebbe essere dunque un 4-3-3 composto da Hart in porta; De Silvestri, Rossettini, Castan e Moretti in difesa; Benassi, Valdifiori e Obi a centrocampo e Iago Falque, Belotti e Boyè come tridente d’attacco.

Solamente tre gli assenti in casa Roma. Non prenderanno parte al match contro il Torino, perché infortunati, Rudiger, Mario Rui e Vermaelen. Mister Spalletti dovrebbe affidarsi allo stesso modulo del collega granata: un 4-3-3 che però potrebbe all’occorrenza trasformarsi in 4-2-3-1. A difendere la porta giallorossa Szczesny con Florenzi, Manolas, Fazio e Bruno Peres in difesa. A centrocampo trovano posto Strootman, De Rossi e Nainggolan con Salah, Dzeko e Perotti a guidare l’attacco.

Probabili formazioni:

Torino (4-3-3): Hart; De Silvestri, Rossettini, Castan, Moretti; Benassi, Valdifiori, Obi; Iago Falque, Belotti, Boyè.

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, Bruno Peres; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Salah, Dzeko, Perotti.

Tra i convocati di mister Mihajlovic per Torino-Roma torna Ljajic, recuperato dall’infortunio. Ecco l’elenco completo dei granata: Cucchietti, Hart, Padelli; Moretti, Bovo, Zappacosta, De Silvestri, Barreca, Castan, Rossettini; Benassi, Obi, Valdifiori, Gustafson, Lukic, Baselli; Aramu, Belotti, Boyé, Martinez, Ljajic, Iago Falque. Non ancora comunicati quelli della Roma.

Sono ventuno i convocati di mister Spalletti per la sfida dell’Olimpico. Come anticipato dall’allenatore dei giallorossi in conferenza stampa, non partirà per Torino Vermaelen. Ecco la lista della Roma: Szczesny, Alisson, Lobont; Manolas, Emerson Palmieri, Fazio, Seck, Peres, Juan Jesus; Gerson, Florenzi, De Rossi, Perotti, Strootman, Paredes, Nainggolan; Salah, El Shaarawy, Totti, Dzeko, Iturbe.

LEGGI ANCHE: