Torino-Spal: probabili formazioni (Serie A 2018-19)

I granata, dopo il pareggio con l'Inter, ospitano la sorprendente Spal.

Dopo il pareggio in rimonta contro l’Inter, il Torino di Walter Mazzarri cerca la prima vittoria in campionato davanti al proprio pubblico. L’esordio al “Grande Torino” nella prima giornata non è stato dei migliori. I granata hanno, infatti, rimediato la sconfitta per 1-0 per mano della Roma. Servirà domani sera la migliore prestazione per battere una sorprendente Spal che naviga, dopo due giornate, al comando della classifica a pari punti con Juventus e Napoli. Andiamo a vedere le probabili formazioni di Torino-Spal.

Toro alleggerito in avanti

Un Torino visibilmente alleggerito in attacco, dopo la partenza di Ljajic. Mazzarri ripropone il suo 3-5-2 con Sirigu a difesa della porta; in difesa N’Koulou, Moretti ed Izzo. A centrocampo Meitè, che ha regalato il pareggio contro l’Inter, il veterano De Silvestri, Rincon, Soriano ed Ola Aina. La coppia d’attacco sarà formata da Belotti e Iago Falque con Zaza che partirà dalla panchina come possibile alternativa proprio al Gallo.

Antenucci e Petagna in attacco per la Spal

3-5-2 anche per Leonardo Semplici. Il tecnico, alla sua seconda esperienza in Serie A sulla panchina dei ferraresi sta sognare i propri tifosi anche se, come ribadito più volte, l’obiettivo primario resta sempre la salvezza. In porta ci sarà Gomis, ex di turno essendo cresciuto nel vivaio granata. Difesa a tre con Cionek, Vicari e Felipe chiamati a contrastare le giocate del Gallo. Confermati i cinque a centrocampo che saranno Schiattarella, Kurtic, Missiroli, preferito a Viviani. Lazzari e Costa agiranno sugli esterni. In attacco Andrea Petagna farà coppia con capitan Antenucci.

Probabili formazioni:

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Soriano, Rincon, Meité, Ola Aina; Iago Falque, Belotti. Allenatore: Walter Mazzarri.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Costa; Antenucci, Petagna. Allenatore: Leonardo Semplici.

La gara è valida per la terza giornata del Campionato di Serie A 2018-19 e sarà trasmessa in diretta tv esclusiva da Sky Sport e in streaming, attraverso Sky Go, su tablet, pc o smartphone.