Torres al Milan, è fatta: raggiunto l'accordo con il Chelsea

Colpo di scena nel caso Torres. Secondo quanto riferito da Sky Sport e dall’esperto in chiave di calciomercato Gianluca Di Marzio, pare che l’attaccante del Chelsea vuole fortemente i rossoneri e per questa ragione ha deciso di vestire la maglia del Diavolo anche a costo di rinunciare al trasferimento a titolo definitivo e alla buonuscita che i Blues avrebbero dovuto concedergli.

Nelle scorse ore gli agenti di Torres avevano cercato, nel corso di un incontro tenutosi a Londra nella sede del club inglese, di convincere i dirigenti del Chelsea a concedere al proprio giocatore la buonuscita che gli spetterebbe da contratto. Ottenuto un netto rifiuto, Torres non ha sentito ragioni e ha deciso si lasciarsi comunque alle spalle l’esperienza londinese, rinunciando al trasferimento definitivo che gli avrebbe portato anche i 7 milioni della suddetta buonuscita, pur di atterrare in Italia e intraprendere quanto prima la nuova avventura con il Milan.

Accordo con il Chelsea raggiunto, Torres vestirà presto rossonero: tra oggi e domani l’attaccante dovrebbe infatti prendere il volo e giungere a Milano dove si sottoporrà alle visite mediche, firmerà il contratto e diventerà ufficialmente un calciatore del Milan. L’affare è in dirittura d’arrivo, mancano solo gli ultimi dettagli.

Leggi anche: