Torres all'Atletico Madrid? Burgos: "Sarebbe meraviglioso"

Non ha fatto la fortuna del Milan e, dopo 16 giornate di campionato (quattro mesi o poco più) trascorse in rossonero, Fernando Torres potrebbe nuovamente far le valigie e lasciare l’Italia già nel corso del calciomercato di gennaio. La direzione potrebbe essere Madrid dove i suoi ex compagni e amici dell’Atletico lo accoglierebbero a braccia aperte e tra questi figura anche German Burgos, il secondo di Simeone.

L’ex portiere e attuale secondo allenatore dell’Atletico Madrid, in un’intervista rilasciata ai microfoni della Cope, ha parlato di calciomercato e di Fernando Torres, aprendo la porta allo spagnolo che tra l’altro gradirebbe molto tale destinazione: “Non voglio creare dei disguidi esprimendo la mia opinione, dico solo che un ritorno di Torres sarebbe meraviglioso”. Antenne aperte dunque in casa Milan. I rossoneri potrebbero sfruttare l’apertura dell’Atletico Madrid per cedere il giocatore spagnolo che veramente poco ha fatto in questo primo squarcio di campionato e portare a Milanello un attaccante che colmi il posto lasciato vuoto da Torres e possa essere utile a Inzaghi e alla squadra.

Insomma, da trascinatore del Milan, come ci si aspettava che diventasse, a un peso da togliere se si vuole far crescere una squadra ambiziosa e raggiungere il terzo posto in Serie A e la Coppa Italia, altro obiettivo dei rossoneri in questa stagione.

Leggi anche: