Torres, l’allenatore Cosco ha il cancro e si ritira: la lettera

“Ho il cancro devo lasciare il mondo del calcio”. A rivelarlo con una lettera aperta è l’allenatore della Torres, Vincenzo Cosco, squadra sarda che milita in Lega Pro Girone A. Un fulmine a ciel sereno quello che ha colpito il tecnico che già in passato ha lottato e vinto contro il male: “Il cancro è tornato ad invadere il mio corpo, sono costretto a salutare il calcio, ma spero sia solo un arrivederci”, ha fatto sapere agli amici, sportivi e tifosi.

Una lettera strappalacrime tra l’altro resa nota proprio nelle vacanze natalizie in cui il senso di appartenenza e i valori familiari hanno la meglio. Una missiva nella quale Cosco ancora scrive: “È con un mix di sentimenti che vi scrivo: emozione in primis, ma anche col nodo in gola e, al contempo, con spirito battagliero, quello che mi ha sempre contraddistinto nel mondo del calcio. Quel carattere che mi ha permesso di partire dal mio piccolo paese, Santa Croce di Magliano, arrivando ad allenare fino in Serie C”.

LEGA PRO: TUTTE LE NOTIZIE