Tradimenti dei calciatori: lo fanno attraverso WhatsApp

Il 2014 ha visto diversi calciatori protagonisti non solo sul campo di calcio, ma anche per la loro vita privata ricca di tradimenti, separazioni e nuovi amori e a giocare un ruolo di primo piano sono non solo i social network, Facebook e Twitter su tutti, ma anche WhatsApp, l’applicazione di messaggistica istantanea più diffusa al mondo.

Dopo il triangolo Icardi-Nara-Maxi Lopez, la separazione di Pirlo e la love story tra Gianluigi Buffon e Ilaria D’Amico con una cicogna pronta ad atterrare in casa del portierone della Juventus e della Nazionale (pare infatti che la giornalista di Sky sia in dolce attesa), a tener banco in questi ultimi giorni del 2014 è la storia d’amore e tradimento che, maturata proprio attraverso WhatsApp, vede coinvolti Mesut Ozil, calciatore dell’Arsenal, Christian Lell, ex giocatore del Bayern, e la sua ormai ex fidanzata Melanie Rickinger.

Ozil, infatti, è stato accusato accusato Lell, suo ex compagno ai tempi del Bayern, di avergli soffiato la ragazza, Menalie Rickinger, e a testimonianza di tale tradimento pare ci siano proprio i messaggi erotici scambiati via WhatsApp tra i due amanti e che Lell pare aver scoperto. La conseguenza? Uno sfogo del giocatore su Facebook, in cui etichettava Ozil con l’appellativo di “serpente”, e la conseguente decisione presa da Mandy Capriso, fidanzata tradita dal giocatore dell’Arsenal, di lasciare il centrocampista.

Leggi anche: