Udinese-Milan, Mihajlovic: "Balotelli Titolare? Decido domani"

È già tempo di vigilia per il Milan e di conferenza stampa mister Mihajlovic. Prima della partenza per Udine, dove domani si disputerà allo stadio Friuli Udinese-Milan, il tecnico rossonero ha risposto in sala stampa alle diverse domande dei giornalisti. Dopo la vittoria in casa contro il Palermo, Mihajlovic vuole i primi tre punti in trasferta, ma oltre alla vittoria chiede maggiore attenzione in difesa: “I punti hanno la loro importanza, ma ci sono degli aspetti che bisogna migliorare. Penso che siamo sulla giusta strada. L’obiettivo per domani e per le partite che verranno sarà non subire gol. Tutta la squadra è impegnata in fase difensiva e offensiva: sappiamo cosa va migliorato e cosa va ripetuto”.

Di fronte il Milan si troverà l’Udinese di Colantuono, una squadra che ha incontrato qualche difficoltà in questo avvio di stagione, ma che non va sottovalutata: “Colantuono è un ottimo allenatore e l’Udinese possiede dei calciatori capaci di far la differenza”. Per vincere Mihajlovic si affiderà ai suoi uomini migliori, ma sceglierà la formazione nella giornata di domani: “Cambierò il meno possibile, le mie saranno scelte obbligate dagli infortuni. Balotelli non so se lo schiererò titolare, domani parlerò con i ragazzi e deciderò la formazione migliore. Zapata e Romagoli hanno fatto bene, Ely contro la Fiorentina si è fatto espellere e in sua assenza altri si sono messi in mostra, ma è giovane e in prospettiva può diventare forte. José Mauri è a disposizione”.

Nel match contro il Palermo si è messo in mostra Davide Calabria che, probabilmente, prenderà parte anche a Udinese-Milan: “Non è una sorpresa, ha sempre fatto bene nelle partite che ha giocato, se continua a lavorare sodo avrà una grande carriera davanti sé”.  Infine sul percorso dell’Inter di Mancini in questo avvio di campionato dice: “I cavalli vincenti si vedono all’arrivo, non all’inizio. Basta non farseli scappare. Cosa invidio di Roberto? Il taglio di capelli. Non il colore, il taglio!”

TUTTE LE NOTIZIE SU UDINESE-MILAN

Leggi anche: