Ufficiale, Gomez alla Fiorentina

mario gomez

Niente da fare per il Napoli, Mario Gomez ha scelto la Fiorentina. La volontà del giocatore tedesco, ma di origini spagnole, è stata decisiva nella trattativa che lo porterà, nei prossimi giorni, a vestire i colori della squadra toscana.

L’inserimento del Napoli era stato deciso: dovendo sostituire Cavani, Bigon era arrivato ad offrire 18 milioni subito al Bayern Monaco e 6,5 all’anno al giocatore ma la parola data dal panzer teutonico e dal suo procuratore a Pradè e ai Della Valle è stata più forte di tutto. La Fiorentina sborserà 16 milioni pagabili in più rate (sembrano quattro da 4 milioni l’una) più 4 milioni di bonus legati al rendimento di Gomez e al raggiungimento di alcuni risultati da parte del club viola.

daniele-pradè

La mossa decisiva è stata di Andrea Della Valle che con una telefonata ha abbattuto le ultime resistenze di Rummenigge: la Fiorentina si accaparra così uno degli attaccanti più forti d’Europa, capace di realizzare 112 gol in 172 apparizioni con la maglia dei bavaresi. Gomez compirà 28 anni il prossimo 10 luglio e proprio in quella data potrebbe presentarsi alla stampa e ai suoi nuovi tifosi, in una piazza che inizia già a sognare e che dagli addetti ai lavori viene vista come una serie candidata al prossimo tricolore.

Leggi anche –> Gomez, si inserisce il Napoli

Leggi anche –> Fiorentina, Ljajic verso il Milan

Leggi anche –> Fiorentina, un tocco di esperienza con Ambrosini

Leggi anche –> Toni lascia Firenze