Ufficiale: il Leeds United è di Massimo Cellino

Ora è ufficiale, Massimo Cellino è il nuovo proprietario del Leeds United, compagine che milita nella seconda divisione inglese. Oggi sono arrivate le firme sui contratti e l’annuncio ufficiale sul sito del club inglese da parte del presidente Salah Nooruddin. Alla società società Eleonora Sport Ltd della famiglia Cellino (Eleonora è il nome della figlia del patron rossoblù, ndr) andrà  il 75% delle quote del club. Il restante 25% resterà nelle mani della vecchia proprietà, la Gfh Capital, che per il momento non lascerà il Leeds: Salah Nooruddin resterà in carica come presidente e David Haigh amministratore delegato.

Cellino sbarca in Inghilterra con la volontà di fare grandi cose mentre sembra ormai scontato un suo addio al Cagliari. Dopo 22 anni di gestione, il presidente lascia la sua creatura. “Vendo il Cagliari”. Questo l’sms che il presidente della squadra sarda Massimo Cellino ha inviato qualche giorno fa da Miami. Il numero uno rossoblù ha scritto: “22 anni sognando l’impossibile. Sono un povero romantico sognatore, scusatemi se non ci sono riuscito. Ho praticamente venduto il Cagliari, ora quando i legali dei compratori avranno assicurazioni dal sindaco (di Cagliari, ndr) che avranno dove disputare le partite firmano e pagano anche domani. Sono brava gente, ma ho paura che si ‘sbrunchino’ con la nostra triste realtà”. Parole nostalgiche che fanno tremare i tifosi cagliaritani che non hanno nessuna certezza su chi sarà il nuovo proprietario.