Ultime news Juventus, Pogba: "Il nostro leader è Vidal"

Età: 20, nazionalità: Francese, soprannome: Polpo, ruolo: Centrocampista centrale, personalità: Da vendere, segni particolari: Sorprendentemente strabiliante, obiettivi: Vincere il pallone d’oro, ama: il cibo italiano e ballare, si definisce: Umile, determinato e ambizioso, lo definiscono: Un fenomeno, idoli: Zidane, Platini, Del Piero, Messi, Cristiano Ronaldo e Pirlo, valore di acquisto: Non pervenuto, valore attuale: Non si accettano offerte. Scordatevelo.

Stiamo naturalmente parlando di lui, Paul Labilé Pogba: il neo campioncino del mondo (under21), stella nascente della Juventus, idolo dei tifosi.

Pogba Juventus

Dopo aver raggiunto il gruppo in tourné negli Stati Uniti, il centrocampista francese ha rilasciato una breve intervista in cui ha parlato di sè stesso, della Nazionale francese, della Juventus.

Notevole personalità quella del francese che sin dal suo esordio si è contraddistinto per fisicità e carattere diventando, a soli 20 anni, un elemento importante del centrocampo bianconero anche se di strada da fare ce n’è ancora molta. Ed è lui stesso ad ammetterlo: il suo sogno è diventare come Pirlo ma prima di raggiungere tale livello è necessario allenarsi, migliorarsi e crescere ogni giorno di più.

Parlando della Juventus, Pogba ha dichiarato che Antonio Conte mette tutti sullo stesso livello ma che il vero leader, il vero trascinatore è Arturo Vidal: pacato e silenzioso ma che sa guidare la squadra con il solo sguardo.

Arturo Vidal centrocampista Juventus

Scatta anche la domanda sul calcio di rigore realizzato in Nazionale. Il francese risponde di aver studiato i movimenti di Messi e Neymar e poi, di aver fatto semplicemente Pogba. Grande personalità, grande carattere, grande futuro.

Leggi anche –> Ultime Juventus: ecco tutte le squadre che vogliono Matri
Leggi anche –> Claudio Marchisio: il mio futuro è alla Juventus