Ultime Notizie Inter, Taider: "Più forte grazie a questa squadra"

Il centrocampista dell’Inter Saphir Taider ha rilasciato un’intervista ad un quotidiano algerino, incentrata soprattutto sul tema della partecipazione al Mondiale della sua Nazionale, con la quale il numero 21 interista sarà verosimilmente protagonista tra più di un mese in Brasile. Parlando di Algeria, però, Taider ha voluto comunque ringraziare l’Inter per il salto di qualità che gli ha offerto per la sua carriera.

Ultimamente è scivolato un pò indietro nelle gerarchie di Mazzarri, ma Taider non teme di perdere il posto in squadra per la rassegna iridata:  “Anche se non ho fatto tutte le partite, ne ho comunque giocate una buona parte, diciamo i 3/4 dei match. E poi, mi sento più forte di prima, anche perché sono in un grande club e ho giocato 25 partite in uno dei club più forti del mondo. Sono anche cresciuto a livello di maturità, perché in una grande squadra non c’è il diritto di rilassarsi. E poi la concorrenza è sempre grande, ma è così che si migliora. Una grande carriera si costruisce su più anni e non su pochi mesi, quindi sono contento”. 

Taider sogna il Mondiale, ma tiene la testa sulle spalle e riconosce di chi sono i meriti: “Mi sono ambientato subito anche perché parlavo già italiano e quindi è stato più facile per me. Poi qui ci sono grandi giocatori, ed è chiaro che in campo è più facile trovarsi. Ma sento di essere cresciuto tanto”. 

Leggi anche–> Squadre inglesi su Taider: i dettagli