Ultime Notizie Milan: Honda è ufficialmente arrivato a Milano

Il countdown è terminato: Keisuke Honda è finalmente sbarcato all’aeroporto di Malpensa per iniziare ufficialmente la sua nuova avventura con la maglia del Milan.

L’approdo in rossonero di Honda costituisce un vero e proprio evento mediatico, così come preannunciato da Adriano Galliani nelle scorse settimane.  A raccontare l’arrivo del giapponese, infatti, cronisti e televisioni da tutto l’Oriente, in particolare dal Giappone, giunti per documentare l’inizio della nuova avventura del nuovo numero 10 rossonero, campione della Nazionale nipponica, considerato una vera e propria star nel Paese del Sol Levante.

Salutato da tantissimi fans nipponici all’aeroporto di Tokyo prima della partenza alla volta dell’Italia, Honda è atterrato a Malpensa alle ore 18.15 circa con un leggero anticipo rispetto all’orario pronosticato. Il nuovo acquisto rossonero è stato accolto da una folla di tifosi milanisti, giornalisti e semplici curiosi.

honda giappone

Intorno alle ore 19.00, Honda si è cambiato per poi presentarsi nuovamente alla folla con la divisa ufficiale rossonera in compagnia di Umberto Gandini, direttore organizzativo del Milan e l’esperto di mercato Ernesto Bronzetti, per la foto di rito.

Milan Channel  ha raccolto in esclusiva le prime parole in rossonero di Honda: “Sono molto felice di essere qui. Ho dormito bene in aereo, quindi sono pronto per giocare. Non vedo l’ora di giocare con i miei compagni perché sono grandi giocatori. Capisco la mia situazione e capisco che tutti si aspettino molto da me. Ma penso di poter fare molto per il Milan e di poter dare alla squadra qualcosa di speciale. Sono fiducioso. Ho sempre guardato le partite del Milan da quando ero piccolo, per questo sono felice di essere qui. Il Milan è una leggenda per me, questo è un sogno che diventa realtà. Non ho mai parlato con Nakata del calcio italiano. Nagatomo mi ha detto qualcosa dell’Italia, tutte cose positive. Conosco tutti i giocatori dell’Italia perché ho giocato contro l’Italia in Confederation Cup. Il calcio è la mia vita. Mi piace giocare in attacco perchè voglio segnare gol e fare assist. Non mi interessa in quale posizione. Sono felice che i tifosi stiano acquistando la mia maglia, ma io devo giocare bene”.

Il noto giornalista Franco Ordine, collaboratore di Milan Channel, ha reso note le sue prime impressioni sul neo acquisto rossonero: ”Honda è arrivato nel modo giusto. E’ motivato nel modo migliore. E’ un ragazzo molto serio che crede molto nelle proprie qualità, mi sembra uno concreto che guarda i fatti. Kakà-Honda-Balotelli? Questo terzetto è tutto da scoprire, mi intriga molto. Se Balotelli sarà al top sarà molto divertente vedere questo trio d’azione offensiva“.

Questa sera Keisuke cenerà nel centro di Milano mentre domattina sosterrà le classiche visite mediche. Il giapponese è atteso a San Siro nella giornata di lunedì, in occasione del match di campionato tra Milan e Atalanta.

Leggi anche -> Milan-Atalanta: rossoneri sconfitti nell’ultimo precedente (Video)

Leggi anche -> Maglia Milan 2014/15: ecco come sarà la nuova divisa dei rossoneri (Foto)