Un bilancio della stagione calcistica 2015-2016

Juventus-Empoli

C’è ancora tempo per fare i bilanci della stagione 2015-2016 di serie A, ma possiamo già dire che è stato un campionato davvero ricco di eventi che l’anno reso particolarmente intenso ed emozionante. Non solo per quanto riguarda la sfida ai vertici, che conferma il Napoli di Sarri come la sorpresa che da qualche anno ormai latitava. La testa della classifica dove al momento stazionano Juventus, Napoli e Fiorentina sono attualmente una dimostrazione del fatto che il calcio italiano ha anche qualche margine di ripresa. Dal punto di vista internazionale poi, nonostante le prove alterne in Champions League e in Europa League, qualche segnale di ripresa è già evidente. La Juventus ha avuto un po’ di difficoltà a fronteggiare il Bayern Monaco allo Stadium di Torino, ma il 2-2 non rende certo giustizia ai bianconeri. Sarà un ritorno senza dubbio carico di attese e di adrenalina quello che si disputerà tra meno di 2 settimane a Monaco.

Sul fronte Europa League invece il Napoli dovrà ribaltare il risultato di 1-0 contro il Villareal. Anche la Fiorentina e la Lazio, non sono andate contro il pari, rispettivamente nei confronti di Tottenham e Galatasaray. Al di là dei risultati ottenuti sul campo, le italiane in Europa mostrano alcuni limiti di gioco da superare. E’ presto però dire come finirà, del resto chi avrebbe scommesso sulla Juventus in finale Champions l’anno scorso? Sicuramente pochi, tifosi e supporter esclusi. Un po’ come sono in pochi a credere che la Nazionale azzurra guidata da Conte andrà lontano negli Europei che si svolgeranno in Francia a partire dal 10 giugno prossimo.

Tornando invece al campionato, sarà battaglia fino alla fine sia per la testa che per la coda della classifica. Nella parte bassa Verona e Carpi dovranno cercare in ogni modo di agganciare Frosinone e Sampdoria, leggermente più avanti, a questo punto. E sarà interessante anche vedere il piazzamento Champions per le milanesi, che nonostante un campionato altalenante e discontinuo possono ancora sperare di raggiungere il quarto posto attualmente occupato dalla Roma. Dodici gare e ancora molto da dire e da esprimere, anche per quanto riguarda le scommesse sportive, sempre più cliccate e ricercate dagli appassionati di calcio, in questo periodo. La presenza di nuovi brand come ad esempio quello di 888sport.it, contribuiscono a rendere le quote ancora più interessanti da seguire. In particolare per tutti quei risultati in bilico tra l’over e l’under, e dove un pareggio spesso può fare la differenza per via di una statistica che premia il gioco fine a se stesso.