Vendita Milan, Mr Bee Taechaubol: "Serve ancora tempo"

Servirà ancora del tempo per conoscere quale futuro spetterà al Milan. La vendita delle quote societarie avverà ma non subito, almeno secondo quanto dichiarato da Mr Bee Taechaubol al termine dell’incontro tenutosi in mattinata con Silvio Berlusconi. Il magnate thailandese e l’attuale presidente del Milan stanno ancora trattando, vi sono dei dettagli da definire e dunque per il momento non può essere annunciata nessuna vendita: “Ringrazio il presidente per questa opportunità, – ha detto Mr Bee a conclusione dell’incontro – è un onore. Discuteremo i dettagli, servirà ancora tempo”.

Continua dunque la trattativa tra Mr Bee e Berlusconi. Come conformato dallo stesso presidente del Milan tutto è ancora in discussione, tuttavia può darsi che il thailandese entri in società come socio di minoranza e che la proprietà del Milan resti nelle mani della famiglia Berlusconi. Ancora nulla è certo, entrambi sono usciti allo scoperto e tra una dichiarazione e l’altra non poteva mancare una stretta di mano.

Leggi anche: