Calciomercato Milan vi propone un focus sulla formazione di Luigi Del Neri che domani sarà avversaria del Milan in uno dei tre posticipi del lunedì di questa trentacinquesima giornata di Serie A.

La situazione del Verona è decisamente negativa: infatti, gli scaligeri sono ultimi in classifica e sono quasi matematicamente condannati al ritorno nella serie cadetta dopo tre anni di Serie A in cui si erano fatti notare.

È fuori discussione il fatto che i tantissimi gol in meno messi a segno da Luca Toni rispetto alle passate stagioni abbiano influito non poco su questa sciagurata stagione dell’Hellas, ma certamente la scelta di affidarsi a un giocatore che, pur essendo uno dei migliori centravanti della storia recente del calcio italiano, sta per compiere trentanove anni non è da considerarsi la migliore per una squadra che vede nella salvezza il suo obiettivo stagionale.

L’acquisto di Giampaolo Pazzini, ex della partita, in estate doveva essere la mossa che avrebbe permesso al Verona di non dipendere totalmente dal fiuto del gol di Toni, ma i due attaccanti si sono mostrati altamente incompatibili e il ”Pazzo” non si è mostrato un degno sostituto del campione del mondo quando quest’ultimo è dovuto stare fermo ai box per infortunio.

Probabilmente la sfida del Bentegodi sarà una formalità per i rossoneri, ma quest’anno sono stati troppi i punti persi contro squadre che sarebbero dovute essere asfaltate e il match dell’andata ne è una dimostrazione lampante.

Leggi anche:

Bonaventura, Problema fisico alla coscia desta e niente Verona

Le parole di Pagliuca su Donnarumma