Verona-Roma 1-1, Garcia: “Siamo sulla strada giusta”

Il tecnico dei giallorossi Rudi Garcia ha parlato al termine di Verona-Roma, con il match del Bentegodi che è terminato 1-1 con reti di Jankovic e Florenzi. Così l’allenatore francese ai microfoni di Sky, parlando della gara: “Abbiamo avuto un’ottima occasione di testa verso la fine della partita con Dzeko; nel primo tempo ci è mancato un ritmo alto, non abbiamo avuto abbastanza velocità nel possesso palla e abbiamo mancato nella larghezza in campo; abbiamo migliorato ciò con Iago Falque che ha cercato di battere la difesa del Verona. Pareggio normale perché il Verona è una squadra molto tosta in casa, potevamo anche vincere la partita. L’atteggiamento c’è e abbiamo fatto una partita seria, siamo comunque sulla strada giusta.

Sull’attacco romanista: “Ho tante soluzioni davanti, questa sera potevamo fare meglio in attacco, potevamo essere più efficaci, dovevamo toccare meno la palla ma questo campo ti fa sbagliare. Dzeko ha giocato solo una gara amichevole con noi, così come Salah, hanno però fatto grandi cose in amichevole e lo faranno anche in stagione”.

Capitolo terzino sinistro: “Non sono preoccupato, abbiamo qualche giorno per prenderlo. Ci sono soluzioni da valutare tutti assieme, sarebbe interessante lavorare presto nella settimana col nuovo acquisto, ma nel caso non comprassimo nessuno Torosidis va comunque benissimo; anche stasera ha giocato bene, a parte il gol subito, dove è uscito troppo, l’unico punto negativo della sua gara. Digné? Abbiamo 3-4 soluzioni”.

Su Dzeko: “Sa giocare di prima, è ciò che ci mancava, è calato un po’ sul piano fisico durante la gara ma voleva rimanere in campo. Avrò bisogno di tutti durante la stagione”.

E la Juve? “Ha perso grandi campioni ma ha fatto grandi acquisti di grandi talenti, li conosciamo, per loro come per noi c’è da lavorare per migliorare e tirare fuori il meglio della rosa”.

Leggi anche –> I gol di Verona-Roma

Leggi anche –> Termina 1-1 al Bentegodi