Verso Milan-Napoli, Inzaghi: "Speriamo di far bene"

Nel corso dell’evento organizzato dallo sponsor dell’Ac Milan Toyo Tires, tenutosi ieri sera presso il Ristorante Sushi B di Milano, Pippo Inzaghi ha avuto modo di rilasciare qualche dichiarazione a proposito di Milan-Napoli, partita che i rossoneri si troveranno ad affrontare domenica 14 dicembre e che si preannuncia tutt’altro che facile soprattutto dopo il brillante successo dei partenopei in Europa League. Prima di affrontare l’argomento campionato, SuperPippo ha voluto motivare la presenza a tale evento: “Un allenatore deve concentrarsi su ogni aspetto riguardante la squadra: il campo ma anche il marketing. I nostri sponsor, così come il marchio Milan, sono importanti e mi fa piacere essere qui”.

Il principale compito di Pippo Inzaghi resta comunque quello di riportare il Milan a certi livelli e la squadra rossonera spera di potersi riprendere definitivamente già domenica nella sfida contro il Napoli: “Sarà una gara importantissimasperiamo di fare bene”. Tutto dipenderà da lui e dai suoi ragazzi, ancora alla ricerca di quell’equilibrio che stenta ad arrivare: “Siamo stati troppo discontinui, con aspetti positivi e altri meno, ma sapevo di non avere la bacchetta magica. Speriamo giunga il momento del Milan, ci sono anche altre grandi squadre come Napoli e Inter che faticano in questa stagione”.

La calma è la virtù dei forti ed è questo che mister Inzaghi chiede ai suoi giocatori e ai tifosi: “Dobbiamo aver pazienza, piano piano torneremo dove meritiamo di essere”. Si sofferma poi a parlare in particolare di Honda che nelle ultime partite sembra aver smarrito il gol e lo sprint iniziale: “Ha iniziato alla grande, tutti si aspettano la luna, ma sono soddisfatto del suo rendimento anche se non fa gol. Resta un elemento importantissimo per la squadra, per l’applicazione e la voglia che mette sempre in campo così come per la sua grande professionalità”.

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-NAPOLI

Leggi anche: