Vidal al Bayern Monaco: Ufficiale la Cessione dalla Juventus

Arturo Vidal è ufficialmente un nuovo giocatore del Bayern Monaco. Il centrocampista cileno lascia la Juventus dopo 4 stagioni straordinariamente vincenti, impreziosite da 4 Scudetti consecutivi, 2 Supercoppe italiane e una Coppa Italia (la “Decima” della storia bianconera).

Una trattativa lampo quella maturata tra i bavaresi e il quartier generale di corso Galileo Ferraris, un’operazione che frutterà alle casse della Vecchia Signora una somma pari a 36 milioni di euro più 4 di bonus, legati alle presenze del giocatore e ai risultati raggiunti dalla squadra di Guardiola alla fine del prossimo campionato.

Al termine delle visite mediche di rito, l’ex Bayer Leverkusen ha firmato un contratto quadriennale da 6,5 milioni di euro a stagione. La mezzala della Roja, reduce dalla storica vittoria in Copa America, prenderà dunque il posto di Bastian Schweinsteiger, bandiera del club tedesco volata in Inghilterra, direzione Manchester Utd.

Una nuova avventura in Bundesliga, un campionato in cui è riuscito ad emergere, a farsi conoscere e soprattutto a farsi notare proprio dalla Juve, che all’epoca lo soffiò proprio agli attuali Campioni di Germania per l’irrisoria cifra di 10 milioni di euro. Il duo Marotta-Paratici mette a segno l’ennesimo plusvalenza, ma difficilmente i tifosi juventini riusciranno a dimenticare le gesta di quel numero 23.

Arturo Vidal lascia ufficialmente l’Italia, Torino, dopo aver giocato ben 171 partite, segnato 48 gol e servito 26 assist totali con la maglia bianconera.

Leggi anche –> Vidal al Bayern Monaco: Trattativa Lampo con la Juventus