Video Addio Julio Cesar al Calcio: ex Portiere dell’Inter si ritira

Termina la carriera dell'estremo difensore brasiliano, 7 anni indimenticabili in nerazzurro, con il Flamengo l'ultima partita

Si ritira dal calcio, Julio Cesar, il video dell’addio dell’ex portiere dell’Inter, il brasiliano lascia dunque il calcio e l’attività agonistica dopo una carriera straordinaria nella quale ha vinto tanti trofei, innumerevoli le sue parate e le prodezze a difesa della propria porta, proviamo a ripercorrerla.

L’ inizio di carriera

Julio Cesar Soares Espindola nasce il 3 settembre del 1970 a Duque de Caxias, nella metropoli di Rio de Janeiro, inizia la sua carriera nel Flamengo, tra i rossoneri giocherà, tra il 1997 ed il 2004, conquistando tra le altre cose, quattro titolo carioca ed un Coppa Mercosur, meritandosi nella sua ultima stagione sudamericana, la convocazione con la Nazionale Brasiliana, con la quale vincerà la Copa America, poi l’approdo all’Inter.

Gli anni all’Inter

Nel gennaio del 2005 arriva la chiamata dell’Inter, ma il club milanese non può tesserare extracomunitari, e gira così il portiere al Chievo fino al termine del campionato, anche se con i clivensi non giocherà alcun minuto, chiuso dall’esperto Marchegiani e da Marcon. In estate sarà tutto dei nerazzurri, inizialmente farà da secondo a Toldo, ma ci metterà poco tempo Mancini per promuoverlo titolare. Per il brasiliano saranno 7 stagioni epiche, nelle quali vincerà 14 titoli, tra cui 4 campionati, una Champions ed un Mondiale per Club nel 2010, trofei vinti anche grazie al suo contributo tra i pali, divenendo uno dei portieri più grandi di sempre nella storia nerazzurra, ecco il video dei suoi anni in Italia fino al 2012, dove vedremo tra le altre cose, il rigore preso a Ronaldinho in un derby o la celebre parata di Barcellona su Messi.

Le ultime  stagioni

Dopo aver giocato in Inghilterra nel Queen Parks Rangers, una breve esperienza in Canada a Toronto, per poi tornare in Europa al Benfica, laddove conquisterà tre campionati portoghesi, poi il ritorno al Flamengo, la stessa squadra in cui aveva iniziato la sua carriera, per chiudere così un cerchio, fatto di qualcosa come 34 trofei, uno dei giocatori più vincenti nella storia del calcio. Julio Cesar vanta anche 87 presenze con la Nazionale brasiliana, dove ha vinto 2 Confederations Cup e la già citata Copa America, l’unico rammarico è il Mondiale, ma questo non intacca quanto fatto nei vari anni a difesa della propria porta.

Le immagini dell’ultima partita di Julio Cesar e del suo ritiro

Durante l’incontro tra Flamengo ed America FC, vinto dai padroni di casa per 2 reti a zero con la doppietta di Henrique Dourado, si conclude dunque la carriera dell’ex portiere dell’Inter, Julio Cesar, ecco le immagini del suo addio al calcio, nei momenti finali della partita, compreso il fischio finale, in attesa del video.