Video – Auriemma in Napoli-Cesena 3-2: Sintesi e Telecronaca (2014-15)

Il Napoli batte a fatica 3-2 un Cesena già retrocesso, ma che ha messo in campo grande orgoglio, onorando la maglia con una grande prestazione, nonostante una classifica e un campionato fallimentari. Calcionow vi offre I bianconeri vanno in vantaggio al minuto numero 15 con il solito Defrel, che fulmina Andujar con un tiro dalla distanza. In due minuti, però, gli azzurri capovolgono la situazione, pareggiando prima con Mertens, che approfitta di uno svarione difensivo di Volta, e poi con Manolo Gabbiadini, servito dallo stesso fantasista belga, ispiratissimo questa sera. Si va dunque all’intervallo sul punteggio di 2-1 per i padroni di casa.

Nella ripresa, i romagnoli partono subito forte e riescono a trovare il gol del momentaneo 2-2 ancora grazie al centravanti parigino, che gela il “San Paolo” dopo lo splendido assist di Volta. Non è finita perchè, al 58′ del secondo tempo, Dries Mertens ruba il tempo a compagni, avversari e portiere, e firma la rete del definitivo sorpasso. Rafa Benitez può essere soddisfatto del risultato e di aver accorciato a -3 il distacco che divide la sua squadra dalla Lazio, ma deve sistemare le consuete amnesie difensive, le quali hanno rischiato di condizionare una gara all’apparenza facile e scontata.

CalcioNow.it vi propone il racconto della partita fatto dal cronista di fede napoletana Auriemma, che ha vissuto momenti di grande paura in una partita dove non ci si aspettava un così grande equilibrio.

 

Mertens infiamma Auriemma in Napoli-Cesena 3-2

Posted by Tutto Parole on Lunedì 18 maggio 2015