Video Genoa-Milan 1-0: Gol Highlights e Sintesi (2015-16)

Il Milan fallisce l’appuntamento con la terza vittoria consecutiva incappando in una rovinosa sconfitta contro il Genoa di Gasperini. Il verdetto del Ferraris è perentorio: Genoa-Milan 1-0 ha il sapore della disfatta nonostante il risultato sia tutt’altro che abbondante. A preoccupare è infatti la paurosa involuzione di gioco e di idee di una squadra reduce da due vittorie scoppiettanti non prive comunque di amnesie e guazzabugli tattici sicuramente da rivedere.

Il Genoa, nonostante la sconfitta dell’Olimpico contro la Lazio, mette subito in difficoltà gli uomini di Mihajlovic premendo sull’acceleratore. Sono trascorsi appena 10′ quando la punizione di Dzemaili deviata dalla barriera prende in contro tempo Diego Lopez. Il Milan va a tappeto subito e la reazione è lasciata a qualche impalpabile tentativo personale di Balotelli, orfano dei compagni e un po’ di sé stesso. Il match è segnato in maniera definitiva dal secondo giallo di Romagnoli, complice uno sciagurato retropassaggio di Zapata che costringe il compagno al fallo (eccessivo il provvedimento).

Nella ripresa il Milan cambia volto. Bertolacci va in crescendo, e nonostante l’inferiorità numerica i rossoneri mettono in difficoltà il grifone, che vacilla pericolosamente quando Kucka (subentrato) spara alto un’occasione da goal grande quanto una casa. Nel finale grande occasione per Rodrigo Ely, ma il suo colpo di testa finisce al lato. 9 i punti del Milan, come 9 sono le reti subite dai rossoneri in 6 match. In vista del match contro il Napoli urge un cambio di rotta.

Leggi anche: