Video Gol Francia-Australia 2-1:Highlights e sintesi(Mondiali 2018)

A Kazan i ragazzi di Deschamps si impongono 2-1 con le reti di Griezman su rigore,il primo assegnato con la VAR in un mondiale,e Pogba nel finale.

La Francia esordisce in questo mondiale con una vittoria che però lascia molte perplessità, mentre gli australiani nonostante una buona prestazione portano a casa 0 punti, mettendo così a repentaglio la qualificazione.

La partita di Kazan

Prima della gara, si pensava che la Francia potesse battere in scioltezza l’Australia visto l’enorme divario che c’è tra le due rose, ma così non è stato. Nonostante una buona partenza da parte dei transalpini, il primo tempo è stato molto equilibrato. I francesi non sono riusciti a impensierire Ryan, il numero 1 degli australiani, data la poca aggressività e i pochi cambi di gioco. Dopo i primi 45′ minuti le due squadre sono rientrate negli spogliatoi con uno scialbo 0-0.

Il secondo tempo è iniziato come è finito il primo. Possesso da parte dei francesi con tante verticalizzazioni per provare a penetrare la difesa dei Socceroos. Al 13′ della ripresa l’arbitro Cunha assegna un rigore alla Francia con l’ausilio della VAR. Dagli 11 metri si presenta Griezman, che con un tiro teso e forte alla sinistra del portiere, porta in vantaggio la sua squadra 1-0.

E’ la prima volta che in un mondiale viene assegnato un rigore con la VAR, tecnologia sperimentata solo quest’anno in Italia(Serie A) e Germania(Bundesliga). Neanche il tempo di festeggiare che l’Australia trova subito il pareggio con un altro rigore, questa volta assegnato subito dall’arbitro. Sugli sviluppi di un cross, Umtiti salta con le braccia verso il cielo e tocca con la mano la palla. L’arbitro non ha dubbi è assegna subito il calcio di rigore. Dagli 11 metri si presenta Jedinak che spiazza Lloris con un tiro piazzato,  e porta così il punteggio di nuovo in parità, 1-1 ed è tutto da rifare per i francesi.

La partita sembra destinata a finire con un pareggio, ma a 10 minuti dalla fine Pogba intraprende un azione personale, arrivato sulla trequarti fa due scambi, prima con Mbappe  e dopo con Giroud, arrivato davanti al portiere sigla il 2-1 con un pallonetto, complice una deviazione di Behich. Finisce così la partita, con la Francia che grazie a questa vittoria si porta momentaneamente in solitaria al primo posto nel girone C.

Ci si aspettava molto di più da parte della Francia, durante la partita la differenza di qualità tra le due rose non si è vista, anzi si sono accentuate ancora di più le poche mancanze su cui Deschamps dovrà lavorare, altrimenti il percorso dei transalpini potrebbe essere molto breve.

Dall’altra parte invece, c’è molto rammarico da parte dell’Australia che si aspettava di poter guadagnare almeno 1 punto data l’ottima prestazione soprattutto in fase difensiva. Con questa sconfitta, il percorso dei ragazzi di  Bert van Marwijk si complica e se vorranno avere una chance di passare il girone, dovranno vincere le due partite rimaste contro Perù e Danimarca,aspettando la sfida di oggi tra quest’ultime.

Le immagini di Francia-Australia

Ecco il video con i momenti salienti e i gol della partita, Francia-Australia, terminata 2-1