Video Lazio-Roma 1-2, Sintesi con Telecronaca di Guido De Angelis (25 maggio 2015)

Il derby della capitale ha tinte giallorosse. La squadra di Garcia, infatti, piega i cugini laziali per 2-1 e conquista aritmeticamente l’accesso diretto alla prossima Champions League. Una delusione per il telecronista-tifoso laziale Guido De Angelis di cui  Calcionow vi propone la telecronaca del derby. La sfida è di quelle accese, di quelle che ti lasciano incollato allo schermo, fin dai primi minuti, quando al 5’si profila per Klose la prima occasione della gara, ma il tedesco da due passi di testa non centra la porta su assist di Candreva.

Ritmi alti e possesso palla, questa la sintesi del primo tempo che si conclude sullo 0-0. Il pareggio potrebbe andare bene ad entrambe, ma un derby deve avere un vincitore, ma soprattutto un vinto. Ecco perchè la Roma sale in cattedra e al 73′ passa con Iturbe. L’esterno raccoglie una palla palla rasoterra di Ibarbo e insacca per il vantaggio giallorosso. Il vantaggio della Roma dura solo 8 giri di lancetta, il tempo per  Klose di azionare la sponda su cross di Anderson per Djordjevic che non se lo fa ripetere e insacca.

Pochi minuti al termine e partita che potrebbe concludersi con un pareggio, ma la roma è l’emblema dei suoi gladiatori nel Colosseo e  all’81passa ancora in vantaggio: il goal nasce su punizione di Pjanic che mette la palla al centro dove pronto c’è Yanga-Mbiwa che di testa centra la rete. Alla Lazio non bastano i 5 minuti di recupero concessi dal direttore di gara. Roma batte Lazio 2-1.

 

Lazio-Roma 1-2 con il commento di De Angelis

Posted by Tutto Parole on Lunedì 25 maggio 2015