Voti Lazio-Roma 0-0: le Pagelle dei Giallorossi

Bene Manolas e Dzeko, deludente Schick

Ieri sera è terminato 0-0 l’incontro Lazio-Roma, vediamo i voti e le pagelle dei giocatori giallorossi dopo il pareggio di ieri nel derby contro i biancocelesti, in pochi hanno spiccato, ma tutto sommato non ci sono neanche state prestazioni estremamente negativa.

La Magica Roma vista in Champions è rimasta ancora a martedì. Nonostante due pali per tempo che avrebbero meritato miglior sorte, la squadra giallorossa gioca un Derby contratto. In questo momento di euforia, è un punto prezioso per la corsa Champions e per la squadra di Di Francesco va benissimo così!

Le valutazioni dei giallorossi nel derby

ALISSON 6 – E’ poco impegnato, vede due volte la palla uscire ai suoi lati sulle conclusioni di Immobile e Marusic. All’ultimo minuto è fuori dalla porta e fa prendere uno spavento sul tiro della domenica di Milinkovic-Savic.

FAZIO 6 – Domina le palle aere contro l’altro lungagnone di Milinkovic-Savic con cui ingaggia un bel duello tra “armadi”.

MANOLAS 6,5 – Debilitato dalla febbre, gioca ancora con l’adrenalina del gol decisivo segnato martedì scorso. Contrasta e tiene botta a Immobile. Esce stremato. (74’ FLORENZI 6 – Entra e da subito il suo solito contributo sulla fascia tenendo a bada Lukaku.)

JESUS 5,5 –Viene graziato da Mazzoleni alla mezz’ora per un entrata killer su Parolo prendendo un giallo che era da rosso e gioca il resto della partita condizionato.

BRUNO PERES 6 –Inizia bene e vince il duello con Lulic. Cala nella ripresa. Nel primo tempo colpisce un palo clamoroso a dimostrazione che se avesse anche i piedi sarebbe un fenomeno. (82′ EL SHAARAWY 6,5 – Fa un miracolo negando il gol a Marusic con una gran chiusura che gli vale il voto alto.)

DE ROSSI 6 – Il capitano dei giallorossi soffre sempre questa partita. Nel primo tempo con una  maldestra deviazione rischia l’autorete. Per il  resto è il solito guerriero per tutti i 94 minuti.

STROOTMAN 6 – L’olandese gioca un buon primo tempo. Nella ripresa è piu’ lezioso sbagliando qualche passaggio. In questo momento è uno dei piu’ in forma.

KOLAROV 5,5– Non gioca un buon Derby. Non e’ in forma e gioca col freno a mano tirato, condizionato anche dai fischi che gli riserbano i tifosi laziali ogni volta che ha la palla.

NAINGGOLAN 5,5 –Non è in grande forma, gioca a corrente alternata. Nel primo tempo sforna un pallone delizioso che Bruno Peres spedisce ingenerosamente sul palo. Nella ripresa il “ninja” si vede troppo poco.

SCHICK 5 –E’ il primo Derby anche per il ceco. Di Francesco gli da un’altra opportunità, ma lui non ne approfitta. Evanescente e abulico come gli capita spesso. Esce mestamente al 55′. (55’ UNDER 6,5 –E’ di un altro passo rispetto a Schick, sempre agile nei dribbling, mette scompiglio in area biancoceleste provocando l’espulsione di Radu.)

DZEKO 6,5 – Di Francesco non può rinunciare a lui visto il suo stratosferico momento di forma. Il bosniaco sembra assente dal gioco per lunghi tratti del match, ma si sveglia nel finale sfiorando il gol per ben tre volte nell’arco in pochissimi minuti.

All. Di FRANCESCO 6 -E’ un’altra Roma rispetto a quella di martedì, forse il mister non è risucito a a far passare l’adrenalina e l’euforia della fastastica notte di champions ai suoi giocatori. La sua squadra gioca a corrente alternata, nonostante due pali, è un buon punto e lui può essere soddisfatto così.