Vrsaljko nuovo giocatore dell’Inter, Ufficiale

Il terzino croato arriva in prestito con diritto di riscatto dall'Atletico Madrid

Nella giornata di oggi è stato reso ufficiale l’acquisto di Sime Vrsaljko, il croato diventa un nuovo giocatore dell’Inter, dopo le visite mediche è arrivata la firma con cui si legherà ai nerazzurri per almeno un anno, per via del prestito oneroso con diritto di riscatto fissato per la prossima estate.

La carriera di Vrsaljko

Nato nel gennaio del 1992, Sime Vrsaljko si forma nella Dinamo Zagabria, dove esordirà da professionista, prima di approdare in Italia. Nel campionato di Serie A giocherà 3 stagioni, una al Genoa e due al Sassuolo, fino al trasferimento in Spagna nell’Atletico Madrid. Con i colchoneros ha appena conquistato l’Europa League, da anni è in pianta stabile un giocatore della Nazionale croata, nella quale ha partecipato agli Europei 2016 ed al Mondiale 2018, in cui la Croazia è giunta seconda, perdendo la finale contro la Francia.

Formula dell’operazione

Il giocatore, per non pesare molto sul bilancio relativo alla lista Champions dei nerazzurri, da presentare nelle prossime settimane, è stato preso attraverso la formula del prestito oneroso a 6,5 milioni di euro. L’Inter per la prossima stagione potrà esercitare il diritto di riscatto a 17,5 nei confronti dell’Atletico Madrid, per complessivi 24 mln.

L’annuncio dell’acquisto

Alle 23 di ieri sera, il terzino era sbarcato a Malpensa, nella giornata odierna aveva sostenuto le visite mediche presso la sede milanese del Coni, fino ad arrivare alla firma di questo pomeriggio, dopo la quale è stato dato l’annuncio del suo acquisto da parte dei nerazzurri in serata, ecco il comunicato della società interista appena diffuso: Sime Vrsaljko è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter. Arriva a titolo temporaneo annuale con diritto di opzione a favore per la trasformazione del prestito in acquisto definitivo”.