Wimbledon 2015, Federer qualificato ai Quarti: battuto Bautista

VOTA QUESTA NOTIZIA

E’ una macchina che tritura tutto per arrivare alla conquista della vittoria numero otto a Wimbledon. Si tratta di Roger Federer che raggiunge i Quarti di Finale dopo aver battuto lo spagnolo Bautista per 6-2, 6-2, 6-3. Una partita senza storia con un solo tennista in campo che ha dimostrato la sua classe cristallina. Il primo set è stato giocato in scioltezza con lo svizzero che ha chiuso la tornata con un pallonetto delizioso che ha fatto capire che oggi in campo c’era un giocatore stratosferico come i tifosi e gli appassionati di tennis sono abituati a vedere da ormai tanti anni.

Nel secondo set dopo un brutto scivolone per lo spagnolo sul 3-2 Federer, il gioco si è chiuso tranquillamente per l’ex numero uno del ranking Atp: per lo spagnolo non solo problemi di carattere tecnico, ma anche alla caviglia destra. Il terzo set è andato via come i primi due con un solo game in più vinto dallo spagnolo: poca roba.

Leggi anche: