Winter, moglie Agnelli: "Mio marito non si gira i pollici"

Dopo la settimana, forse, più difficile del mandato di Andrea Agnelli come Presidente della Juventus è la moglie a parlare, o meglio a cinguettare, in difesa del marito.

Emma Winter, attraverso Twitter, cerca di proteggere il marito dalle accuse, arrivate soprattutto dai tifosi, per non aver soddisfatto Conte e di conseguenza averlo lasciato andare via. Lady Agnelli scrive così sul social: “Ma cosa credete che AA (Andrea Agnelli, ndr) se ne stia qui sul divano a girarsi i pollici invece di fare il suo fottuto meglio per risolvere un problema che qualcun altro ha creato?”

Poi, twitta ancora, questa volta con toni più pacati e scherzosi: “Credetemi, nessuno vive i drammi e gli sconvolgimenti della squadra più delle mogli e delle famiglie di ogni membro del club. E se avete rispetto per la vostra squadra potreste capire che non conta un bel niente cosa penso o io. Mi piacerebbe poter dire: prendiamo quel giocatore. Fa schifo a giocare a calcio, ma ha dei bei bicipiti”. 

Leggi anche –> Agnelli contro Abete: “Non lo ringrazio, dimissioni sbagliate”
Leggi anche –> Dimissioni Conte, Nedved: “Non aveva le energie per continuare.”