Witsel al Milan: il Chelsea si inserisce nella trattativa

Si complica la trattativa per portare Axel Witsel al Milan. Infatti, il Chelsea si sta inserendo nella trattativa, stando a quanto riferisce il canale belga RTBF. A muoversi per conto del club londinese ci sarebbe addirittura il proprietario dei Blues, Roman Abramovich, pronto nelle prossime ore a volare a San Pietroburgo e chiudere subito la trattativa.

Il Milan infatti, pur essendo da molto sul calciatore belga classe 1989, non si è mai spinto oltre i 20 milioni di euro, avendo anche l’assenso di Witsel al trasferimento. Ora però l’interesse del Chelsea rischia di complicare tutto; i Blues non avrebbero problemi a pagare la cifra richiesta dei russi, circa 35 milioni di euro, senza considerare che, giocando il Chelsea la Champions League, non sarebbe un problema ottenere il sì del belga.

Molto però potrebbe dipendere anche dalla cessione o meno di altri pezzi pregiati del Chelsea, come Oscar o Willian, accostati più di una volta alla Juventus. Il Milan nel frattempo resta alla finestra, considerando però che in questo momento l’obiettivo numero è Alessio Romagnoli.

Leggi anche: