Witsel al Milan, l'Agente: "Nessun rifiuto per i rossoneri"

E’ giallo sulla trattativa che porta Axel Witsel al Milan, dal momento che Napolitano, intermediario dello Zenit in Italia, ha così spiegato: “Il giocatore non ha espresso nessun rifiuto per i rossoneri. Witsel non ha dato parere negativo sul Milan, così come non esistono accordi con la Juventus”. Insomma smentite seccamente le parole riportate oggi da Francesco Lingenti, anch’esso intermediario dello Zenit in Italia, che aveva parlato di una bocciatura da parte del belga nei confronti del Milan, almeno visto il desiderio del ragazzo di giocare la Champions League. Difficile capire dove stia la verità, il Milan continua a sperare.

Trattativa ondivaga e a tratti incomprensibile quella per Witsel al Milan: dopo aver sbandierato un accordo praticamente raggiunto, la trattativa è parsa raffreddarsi fino a spegnersi con le notizie di un inserimento nell’affare del ricchissimo Chelsea, notizia questa poi smentita. Insomma Witsel al Milan sembra un giallo d’autore, ma la volontà del belga di lasciare lo Zenit lascia intendere che non servirà Jessica Fletcher per risolvere questo caso.

Leggi anche: