Witsel al Milan, lunedì nuovo contatto con gli agenti

Per Witsel al Milan non c’è ancora la parola fine. Nella giornata di lunedì è previsto infatti un nuovo contatto tra Adriano Galliani e gli agenti del ragazzo, per provare a dare un’accelerata alla trattativa che ormai è ferma da un po’ di tempo. La situazione è sempre la stessa: il calciatore ha dato la sua disponibilità a trasferirsi a Milan, ma lo Zenit chiede sempre 35 milioni di euro.

Attualmente il Milan non è disposto a sborsare la cifra richiesta dai russi, poiché deve prima chiudere l’affare Romagnoli, senza scordare Ibrahimovic, anche se in questo caso c’è meno ottimismo . Una soluzione potrebbe essere quella del pagamento dilazionato, ma i russi non sembrano sentirci da questo punto di vista. Eppure, il Milan avrebbe probabilmente bisogno più di Witsel che di Ibrahimovic, considerata la poca qualità del centrocampo rossonero; uno sforzo per portare il centrocampista belga classe ’89 a Milano apparirebbe dunque, più che giustificato. I prossimi giorni, dunque,  saranno decisivi.

Leggi anche: