Yonghong Li Nuovo Presidente del Milan?

Secondo il Corriere della Sera il nuovo presidente del Milan potrebbe essere Yonghong Li.

Adesso che, finalmente, la cessione del club di via Aldo Moro a Milanello è confermata e in dirittura d’arrivo, il calciomercato, che aveva la priorità su tutto, si è concluso ed è andato meglio delle aspettative e la strategia adottata dall’allenatore Montella di puntare sulle giovani promesse italiane sta dando frutti insperati dai tifosi, l’attenzione si sposta sui membri che andranno a formare la nuova dirigenza rossonera made in China. Nei giorni scorsi si è parlato di Galliani come amministratore delegato e, soprattutto, del rifiuto di Maldini all’offerta dei cinesi motivandolo con una lettera sui social.

Ora l’attenzione è focalizzata sulla carica più importante e su uno dei personaggi più importanti nella storia milanista: chi prenderà il posto di Silvio Berlusconi, presidente del Milan da più di trent’anni? Secondo il Corriere potrebbe essere Yonghong Li, già presidente della Sino-Europe. L’imprenditore cinese potrebbe essere nominato come leader della società rossonera dopo il closing che è previsto a novembre.

LEGGI ANCHE: