Young Boys-Milan 1-3, Allegri soddisfatto: 'Faremo un 2014 molto buono'

Si anticipava come un match tutt’altro che facile per i rossoneri quello odierno contro lo Young Boys, l’imperativo era vincere anche per allontanare il ricordo della brutta figura incassata qualche tempo fa sul campo dei francesi del Caen. E nonostante un Milan ancora molto lacunoso con un primo tempo tutto da dimenticare, la squadra di Mister Allegri non ha però disatteso le aspettative ed è stata protagonista di un’apprezzabile rimonta nel secondo tempo.

‘C’è stata molta voglia nel cercare di ribaltare la partita e di vincere, questo è un ottimo segnale’  queste le parole del tecnico livornese intercettato dai microfoni di Sky Sport al termine della partita. Allegri si dichiara soddisfatto di Cristante e Saponara andati entrambi al goal quest’oggi in Svizzera  ‘I giovani hanno fatto vedere cose interessanti, la squadra ha fatto ottime cose a livello tecnico’.

Bryan Cristante

Note positive anche su Kakà che, oltre al rigore messo a segno nei primi venti minuti della ripresa, ha dimostrato anche oggi di attraversare un periodo positivo. ‘ Kakà davanti alla difesa? Può giocare serenamente in quel ruolo’ spiega il tecnico.

Prosegue poi con alcune considerazioni circa l’esordio di Rami: ‘Ha fatto un pò di fatica all’inizio quando non aveva le distanze giuste, invece nel secondo tempo è andato crescendo facendo una buona prestazione’

Allegri conclude dimostrandosi propositivo ed ottimista per il futuro ‘Bisogna recuperare in classifica, vincendo le partite perché solo le vittorie danno morale e certezze. E poi dobbiamo recuperere tutti i giocatori. Faremo un 2014 molto buono’.

Leggi anche-> Young Boys-Milan 1-3: i rossoneri vincono in rimonta

Leggi anche -> Ancelotti su Allegri: “Al Milan bisogna seguire una certa filosofia”

Leggi anche -> Olanda-Giappone 2-2: gran gol di Honda (Video)