Youth League: la Juve batte il Galatasaray 5-0 ma passa il Copenaghen

Una vittoria amara, amarissima. La Primavera della Juventus asfalta il Galatasaray per 5-0 nell’ultima sfida del girone di qualificazione agli ottavi della Youth League. I ragazzi allenati da Zanchetta hanno svolto il proprio dovere alla perfezione in casa dei turchi, in una sfida bella quanto inutile.

La tripletta del baby fenomeno Marzouk e le reti di Soumah e Donis non sono infatti bastate a passare il turno. La speranza era che il Copenaghen ottenesse al massimo un pareggio in casa con il Real Madrid, permettendo così ai bianconeri di qualificarsi per maggior numero di gol segnati.

Marzouk Juve

Ma i danesi hanno avuto la meglio dei blancos, vincendo per 3 reti a 2 ed andando a quota 10 in classifica.

La Juve conclude con 8 punti e tanta delusione, ma la vittoria di questo pomeriggio e, complessivamente, il girone disputato dai giovanissimi hanno dimostrato che questa squadra può giocarsela con chiunque.

Leggi anche–>Galatasaray-Juventus in tempo reale
Leggi anche–>Buffon:”I tifosi non fanno gol”
Leggi anche–>Talent scout: Romario Baldè, il fenomeno del Benfica