Youth League, Milan-Ajax: partita cancellata

La partita di Youth League in programma per questo pomeriggio tra Milan e Ajaxè stata cancellata dopo che ne era stato posticipato l’inizio di 15 minuti.

Lo speaker dello stadio Breda di Sesto San Giovanni ha annunciato al pubblico che la partita è stata cancellata in seguito alla decisione dell‘Ajax di non scendere in campo ritenendo che le condizioni del campo non fossero adatte alla sicurezza dei giocatori nonostante la UEFA e l’arbitro stesso avessero giudicato il campo idoneo al regolare svolgimento della partita. La partita di oggi sarebbe stata comunque ininfluente ai fini della qualificazione in quanto il Milan era già qualificato agli ottavi. Appuntamento quindi al 16 Dicembre a Nyon per i sorteggi.

Queste le dichiarazioni rilasciate a Milan Channel dal responsabile del settore giovanile del Milan Filippo Galli in merito alla decisione degli olandesi di non scendere in campo: “Rispettiamo la scelta dell’Ajax, il terreno in questa porzione di campo è abbastanza scivoloso e duro, però credo ci fossero le condizioni di sicurezza, comunque rispettiamo la loro scelta. Con un po’ di attenzione si sarebbe potuta affrontare questa gara. Ognuno prende la responsabilità delle proprie decisioni“.

Leggi anche -> Calciomercato Milan, Honda non si sbilancia: ”Il mio futuro? No comment”

Leggi anche -> Forconi a Milano, Scontri coi Tifosi dell’Ajax