Zarate Squalificato in Fiorentina-Inter, Sousa: “Stop ingiusto”

Il Giudice Sportivo ha squalificato Zarate per tre giornate a seguito dell’espulsione rimediata dal giocatore nei minuti finali di Fiorentina-Inter. Sul’argomento si è espresso Paulo Sousa definendo la decisione ingiusta. Tre turni di stop sono eccessivi e costringono il tecnico della viola a rinunciare al proprio giocatore sino alla partita contro la Roma, passando per Atalanta e Napoli.

“La squalifica di tre giornate per Zarate è immeritata, – commenta Sousaconoscendo il calcio italiano non sono sorpreso“. La decisione del Giudice Sportivo è apparsa sin troppo prevedibile per il tecnico della Fiorentina non per il gesto del giocatore durante la partita contro l’Inter che ha portato alla sua espulsione, quanto perché tra le partite che dovrà saltare ci sarà quella contro la Roma che si disputerà il prossimo 4 marzo: “Nella lettura del calcio italiano, di ciò che è accaduto in questa come in altre stagioni, queste tre giornate non mi hanno stupite. Ci portano sino alla partita contro la Roma. Era una cosa che avevo pensato e non mi sono sbagliato”.

Leggi anche: