Zlatan Ibrahimovic: 'Al Milan ho vissuto qualcosa di fantastico'

Dopo la notizia della telefonata chiarificatrice tra Zlatan Ibrahimovic e l’Amministratore Delegato del Milan Adriano Galliani, arrivata dopo ben due anni di indifferenza, arriva una nuova dichiarazione dello svedese. Il Paris Saint Germain ieri ha vinto sul Lione per 4 reti a 0, due delle quali messe a segno da Zlatan. Un super Psg dunque, ma non secondo Ibra.

Lo svedese, che sta facendo volare il Psg in Ligue 1 grazie ai suoi goal, si è infatti lasciato andare a dichiarazioni al miele nei confronti di due club in cui ha militato prima di approdare a Parigi: ‘Milito in una buona squadra, stiamo crescendo ma il Barcellona era sicuramente di un altro livello e anche al Milan ho vissuto qualcosa di fantastico’.

Ibrahimovic Inzaghi

Dichiarazioni che dovrebbero far tremare l’entourage del Paris Saint Germain, il temperamento di Ibrahimovic è ben noto a tutti e le sue dichiarazioni, si sa, non vengono mai fatte per caso.

Dichiarazioni che non avranno sicuramente fatto piacere al Presidente Al-Khelaifi che ieri alla fine del match con il Lione aveva  esaltato proprio Zlatan affermando con sicurezza: ‘Lui e Cavani sono una coppia da sogno. Ho sempre detto che avevamo i due attaccanti più forti del mondo e stasera lo hanno dimostrato’.

A quanto pare non sembra pensarla allo stesso modo Ibrahimovic, per raggiungere il livello dei suoi ex club di militanza forse tutto questo non basta. Saremo di fronte ad un nuovo inizio del suo famoso mal di pancia ciclico? Quando si parla di Zlatan Ibrahimovic non c’è mai da escludere nulla.

Leggi anche -> Notizie Milan, Ibrahimovic telefona Galliani: tra i due torna la pace

Leggi anche -> Lite Balotelli-Spolli, ultime notizie: niente prova tv