Zvonimir Boban su Kakà: "Il Milan non deve puntare su di lui l'anno prossimo"

Il Milan batte il Catania di misura e vede sempre più avvicinarsi la zona Europa League dopo una prima parte di stagione disastrosa che faceva presagire una squadra celebre come quella meneghina, per la prima volta fuori dalle competizioni europee dopo decenni. I rossoneri respirano grazie ad una splendida rete di Riccardo Montolivo, tornato al gol nel momento più importante della stagione.

Un gol bellissimo che rilancia le ambizioni rossonere, spinte anche dalle buone prove di Taarabt e Balotelli, mentre Kakà per la seconda gara consecutiva appare alquanto appannato. Duro il commento a fine gara di Zvonimir Boban sul centrocampista brasiliano: “Kakà è un campione indiscutibile e che ha dato tantissimo al Milan, ma forse è arrivato il momento per i rossoneri di puntare su altro tipo di calciatori, magari più giovani. Il brasiliano non è più quello di un paio di anni fa e fisicamente non sta bene più, perciò forse andrebbero fatte valutazioni diverse a fine stagione”.

Leggi anche: