13a Giornata Serie A 2013-2014: vincono Juventus e Torino, si ferma la Fiorentina

La Juventus vince a Livorno per 2-0 e balza da sola al comando della Serie A in attesa della Roma che giocherà domani sera contro il Cagliari all’Olimpico. Nonostante l’emergenza difensiva la squadra di Conte strapazza gli avversari con la coppia gol Llorente-Tevez.

Dopo gli anticipi di ieri, la tredicesima giornata propone una domenica pomeriggio che punta i fari sul ritorno in panchina alla Sampdoria di Mihajlovic e il serbo va vicino alla vittoria solo che la sua ex squadra la Lazio raggiunge i blucerchiati sul pareggio all’ultimo minuto.

Poker del Torino ai danni del Catania con doppietta di El Kaddouri, mentre la Fiorentina si allontana dal vertice uscendo sconfitta dal Friuli grazie a un gol di Herteaux che regala all’Udinese un pomeriggio di gloria. In zona salvezza vittoria importante del Sassuolo ai danni dell’Atalanta. Stasera è la volta di Bologna-Inter.

llorente juventus

Questi i risultati della tredicesima giornata:

Hellas Verona-Chievo 0-1; Napoli-Parma 0-1; Milan-Genoa 1-1; Livorno-Juventus 0-2; Sampdoria-Lazio 1-1; Sassuolo-Atalanta 2-0; Torino-Catania 4-1; Udinese-Fiorentina 1-0.

Queste le partite ancora da giocare:

Bologna-Inter (stasera ore 20.45); Roma-Cagliari (domani ore 20.45).

Questa la classifica della Serie A:

Juventus 34; Roma 32; Napoli 28; Inter 25; Fiorentina 24; Hellas Verona 22; Genoa 18; Lazio 17; Parma, Atalanta e Udinese 16; Torino 15; Milan 14; Cagliari e Sassuolo 13; Livorno 12; Bologna e Sampdoria 10; Chievo e Catania 9.