Acquisti Inter, Di Marzio: "Behrami, Xhaka e Sandro in lizza per il centrocampo"

Gianluca Di Marzio sembra avere le idee abbastanza chiare sui prossimi acquisti in casa Inter. Secondo il noto esperto di calciomercato, infatti, la corsa per il posto di centrocampista centrale della prossima rosa di Walter Mazzarri si è ristretta a tre elementi. Perse le speranze di arrivare a Luiz Gustavo, i nomi che stuzzicano la fantasia alla Pinetina sono quelli di Valon Behrami del Napoli, Granit Xhaka del Borussia Moenchengladbach e Sandro del Tottenham.

Come già detto più volte negli ultimi giorni, Behrami era ed è tuttora il preferito di Mazzarri: l’allenatore livornese lo ha già avuto a Napoli, conosce bene il ragazzo e soprattutto l’elvetico saprebbe come inserirsi al meglio nel 3-5-2 del tecnico di San Vincenzo senza dover perdere tempo per ambientarsi. Inoltre, anche i costi (tra i 6 e i 7 milioni) sono abbordabili per la chiusura della trattativa, considerando anche che Behrami non sembra rientrare più nei piani tecnici di Rafa Benitez a Napoli.

Per Xhaka, invece, si può aspettare. Lo svizzero ora è con la sua Nazionale, sta preparando i Mondiali ma va ancora trovata l’intesa col suo club. E’ stato proposto Kuzmanovic come parziale contropartita e circa 5 milioni di euro. Il ragazzo ha già dichiarato che l’Inter e la Serie A sarebbero dei sogni per lui e questo potrebbe facilitare la chiusura della trattativa in favore dei nerazzurri che vorrebbero sfruttare il gradimento del calciatore anche per abbassare il prezzo del cartellino.

Se per Behrami e Xhaka i discorsi sono in fase avanzata, è più fresca, invece, l’idea che potrebbe portare a Sandro del Tottenham. Il brasiliano, però, aspetta di sapere quale sarà il suo spazio a White Hart Lane col nuovo tecnico Pochettino. Se l’allenatore argentino punterà su di lui l’Inter avrà davvero poche speranze di strapparlo agli Spurs.

Leggi anche–> Inter, le trattative aggiornate al 31 maggio

Leggi anche–> Calciomercato Inter, occhi su Facundo Ferreyra

Leggi anche–> Auriemma: “Behrami all’Inter, siamo ai dettagli”