Addio a Luciano Gaucci, l’ex patron del Perugia si è spento a 81 anni

Tifosi ed appassionati lo ricorderanno sicuramente come una figura particolare ed unica nel suo genere: Luciano Gaucci è morto oggi all’età di 81 anni a Santo Domingo, nella Repubblica Dominicana dove oramai risiedeva da diversi anni per sfuggire ai guai giudiziari.

L’ex patron era infatti stato accusato di associazione a delinquere finalizzata alla bancarotta fraudolenta relative al fallimento del Perugia nel 2005, dopo che grazie a diverse intuizioni inusuali, come l’arrivo di calciatori provenienti da paesi “esotici” oppure pescati in categorie minori (Fabio Grosso e Marco Materazzi ad esempio) riuscì a far qualificare i perugini alle coppe europee.

Tra gli ultimi presidenti “tifosi”, è ancora oggi tra le figure più caratteristiche del calcio degli anni 90 e 2000.