Adriano Galliani al Cagliari? L’ a.d. del Milan smentisce

Il patron del Cagliari Massimo Cellino sta portando avanti un progetto di rinnovamento che porterebbe all’interno della società rossoblù importanti novità e volti nuovi. Tra questi figurano quelli della famiglia Al Thani che potrebbe entrare nel club in qualità di azionista e importante a questo proposito sarebbe proprio Adriano Galliani, attuale a.d. del Milan.

Diverse le occasioni in cui il patron del Cagliari e la ricchissima famiglia del Quatar hanno discusso e trattato vari argomenti riguardanti tale progetto e tra questi non è mancato quello sulla dirigenza. Entrambe le parti considerano Adriano Galliani l’uomo ideale a cui affidare la gestione e la dirigenza del nuovo Cagliari per i prossimi tre anni. Stimato molto dalla famiglia Al Thani e apprezzato da Cellino, l’a.d. rossonero è considerato, per le sue capacità gestionali, uno dei migliori dirigenti calcistici in Italia e per questo utile alla causa rossoblù.

L’operazione, però, non è semplice perché il Milan pare aver trovato un equilibrio interno e Galliani, da sempre tifoso dei colori rossoneri,  non sembra interessato alla proposta del Cagliari. Intervistato da Milan Channel, ha chiarito la sua posizione al riguardo:  Non andrò mai in una squadra di calcio in concorrenza con il Milan. Il mio cuore è rossonero e sarà rossonero per sempre, finirò rossonero. Sono qui da 28 anni e rimango qui, abbiamo vinto 28 trofei e collezionato un’infinità di secondo posti, questi colori e questa azienda sono e saranno per sempre dentro di me”.