Alessandria-Milan, Abbiati: ''Abbiamo trovato la nostra identità''

Si è da poco conclusa la conferenza stampa di Ignazio Abate Christian Abbiati in cui i due giocatori rossoneri hanno parlato a tutto tondo del momento del Milan e delle prossime due sfide fondamentali che li attendono.

Abbiamo trovato la nostra identità. Non dobbiamo pensare al derby, ma all’Alessandria. Vogliamo dare un segnale“, così si è espresso Abate sulla settimana di fuoco appena iniziata che vedrà il Milan affrontare l’Alessandria nell’andata della semifinale di Coppa Italia e l’Inter nel derby di campionato.

Sull’importanza che il match di domani sera ha per il prosieguo della stagione della truppa di mister Mihajlovic si è espresso anche Christian Abbiati, unico superstite dell’ultimo successo rossonero nella nostra coppa nazionale, che ha ricordato come “ogni finale è importante perchè ti giochi un trofeo. L’Alessandria darà il mille per mille, per noi è importante andare in finale. E’ uno degli obiettivi della stagione la Coppa Italia. Tanti dei miei compagni non hanno mai vinto niente ed è un’ottima opportunità” e sul derby:”Prima pensiamo all’Alessandria, poi da mercoledì mattina penseremo al derby. Con tutto il rispetto per l’Alessandria, noi siamo il Milan e vogliamo chiudere già domani la qualificazione“.

Infine Abate si è espresso più specificatamente sulla partita con l’Alessandria con queste parole:”Domani dobbiamo cercare di vincere, ma sappiamo che non sarà facile. Se sono in semifinale è perché hanno qualità. Sono una squadra che corre molto, guai a sottovalutare questa gara“.

TUTTE LE NOTIZIE SU ALESSANDRIA-MILAN COPPA ITALIA