Allegri confermato: il Milan ha deciso

La giornata post Chievo doveva essere cruciale per le sorti di Allegri e del Milan. E così è stato. I tifosi rossoneri erano in trepidante attesa di sapere quale sarebbe stato il responso del pranzo-riunione ad Arcore presieduto in primis da Silvio Berlusconi e la figlia Barbara. A questo banchetto familiare doveva esserci anche l’a.d. Adriano Galliani, il quale però non s’è fatto vivo se non qualche ora più tardi.

E’ stato confermato, quindi, quanto trapelato negli ultimi minuti e ciò che, forse, i tifosi non si aspettavano: il tecnico Massimiliano Allegri rimarrà sulla panchina del Milan. Molto probabilmente la società rossonera non se l’è sentita d’effettuare in corsa un cambio tecnico comunque rischioso, considerando che già nelle prossime settimane, mister Allegri, potrà ritornare ad avere a disposizione De Sciglio, El Shaarawy e Balotelli che con un Kaka in questo stato di forma, possono davvero dare una svolta a questa stagione.

Ad influire sulla decisione, ci sarà stata anche una mancanza di valide alternative che si restringevano alla cerchia di Filippo Inzaghi e Devis Mangia. A questo punto, non resta quindi che mettersi a lavoro sin da subito, sperando che questa decisione sia definitiva e che i prossimi risultati del Milan contribuiscano a dare un pò di serenità a tutto l’ambiente.

Leggi anche –> Chievo-Milan, 0-0: la diretta live

Leggi anche –> El Shaarawy tornerà dopo la sosta 

Leggi anche –> Ecco i rossoneri impegnati con la nazionale